Regione Autonoma della Sardegna

Elezioni Politiche del 25 settembre 2022 - Voto domiciliare per elettori affetti da infermità che ne rendano impossibile l’allontanamento dall’abitazione

Pubblicata il 19/08/2022
Dal 19/08/2022 al 05/09/2022

Ai fini dello svolgimento delle consultazioni elettorali indette per domenica 25 settembre 2022
SI RENDE NOTO
 Che ai sensi dall’art.1 del decreto legge 3 gennaio 2006, n. 1 convertito dalla legge 27 gennaio 2006 n. 22, come modificato dalla legge 7 maggio 2009, n. 46 gli elettori “affetti da gravissime infermità, tali che l’allontanamento dall’abitazione in cui dimorano risulti impossibile” e di quelli “affetti da grave infermità che si trovano in condizioni di dipendenza continuativa e vitale da apparecchiature elettromedicali tali da impedirne l’allontanamento dall’abitazione”, possono essere ammessi a votare nella propria dimora.
L ‘elettore interessato deve far pervenire al Sindaco del proprio Comune di iscrizione elettorale una dichiarazione attestante la propria volontà di esprimere il voto presso l’abitazione in cui dimora tra il 40° e il 20° giorno antecedente la data di votazione e cioè fra martedì 16 agosto e lunedì 5 settembre 2022.
La domanda di ammissione al voto domiciliare deve indicare l’indirizzo dell’abitazione in cui l’elettore dimora e, possibilmente un recapito telefonico e deve essere corredata da copia della tessera elettorale e di idonea certificazione sanitaria rilasciata da un funzionario medico designato dagli organi dell’Azienda Sanitaria Provinciale. In particolare il certificato medico, per non indurre incertezze, dovrà riprodurre l’esatta formulazione normativa di cui all’art. 1 del sopraccitato decreto-legge n. 1/2006, convertito dalla legge n. 22/06, come modificato dalla legge n. 46/09.
  
Il Sindaco
Sasha Sais

Allegati

Nome Dimensione
Allegato VOTO A DOMICILIO.pdf 31.38 KB

Categorie Avvisi

Facebook Twitter
torna all'inizio del contenuto